Vertical innovation

Software per la gestione della trasparenza amministrativa

 Sei su : / Soluzioni / Software per la gestione della trasparenza amminis...

PA33 è il software più diffuso e riconosciuto per la la gestione degli obblighi di legge delle Pubbliche Amministrazioni per quanto riguarda la Trasparenza Amministrativa e l’Anticorruzione. Il sistema può essere implementato su propria pagina web o come modulo da integrare all’interno di pagine web specifiche. 

Webgenesys propone alle Pubbliche Amministrazioni una soluzione per rispondere in maniera semplice e intuitiva alle richieste di trasparenza del decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013 pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 80 in data 05/04/2013 - in vigore dal 20/04/2013 e noto come Decreto Trasparenza o Decreto Semplificazione; la soluzione è stata prontamente aggiornata con le modifiche apportate dal d.lgs. 97/2016. Garantisce, inoltre, l'assolvimento degli adempimenti informativi richiesti dal nuovo Codice degli appalti (d.lgs. 50/2016).

La soluzione per la gestione della trasparenza da parte delle PA è completamente web based, quindi fruibile da qualsiasi browser, ed è dotata di un’interfaccia personalizzabile e di un pannello di controllo che permette agli utenti di inserire in maniera semplice i contenuti direttamente sul web. Il sistema risponde agli obblighi di legge garantendo l'archiviazione e la catalogazione automatica dei dati per una corretta ricerca e reperibilità: tutti i dati dell’ente risiedono sul cloud dei più sicuri e moderni data center del territorio italiano, servendosi di sistemi di backup automatico in linea con i più alti standard di privacy e sicurezza disponibili sul mercato. La soluzione ha un modulo di accreditamento per il censimento dell’ente e dei suoi membri, e un sistema di controllo delle autorizzazioni: ogni utente registrato accede e compila solo l'area di sua competenza, rispettando l'organigramma interno. Si garantisce che l’applicativo venga aggiornato secondo i nuovi standard richiesti dalle evoluzioni del decreto, e per l’ente è sempre a disposizione il supporto tecnico da remoto.

Gli obblighi di legge riguardano tutte le Amministrazioni Pubbliche, comprese scuole, aziende e amministrazioni dello Stato a ordinamento autonomo, gli enti locali, le comunità montane, loro consorzi e associazioni, istituzioni universitarie, istituti autonomi case popolari, camere di commercio e loro associazioni, Enti del Servizio Sanitario Nazionale, ma anche enti pubblici economici, ordini professionali, società in controllo pubblico; i provvedimenti interessano anche associazioni, fondazioni e enti di diritto privato con bilancio superiore a cinquecentomila euro, la cui attività sia finanziata da pubbliche amministrazioni e in cui i componenti dell’organo di amministrazione o di indirizzo siano designati da pubbliche amministrazioni. In caso di violazione degli obblighi di trasparenza, la legge prevede importanti sanzioni, che riguardano non solo il responsabile della trasparenza per le sue attribuzioni specifiche 2 (normalmente il dirigente apicale), ma tutti i soggetti che sono tenuti a contribuire agli adempimenti, i quali sono indicati in un’apposita sezione del Piano Triennale di prevenzione della corruzione.

Vai al FORM per inviarci una richiesta specifica


Sede Legale:
Via Rodi, 49 - 00195, Roma
tel. +39 06 21128421
fax +39 06 56561699

Partita Iva: 02607260805
REA: RM 1458026
Capitale Sociale: € 32.000,00 i.v.

Newsletter

Copyright © 2018 Webgenesys Srl. All rights reserved.